.
Annunci online

AdUnPassoDaTe
Perdersi e Ritrovarsi..
14 dicembre 2019
E per caso...
è solo  incrocio di istanti...
sei fermo ...
E poi accade qualcosa ...
che non potevi aspettarti...
non potevi immaginare 
E ti porta lontano ..
Rispetto a Dove eri inizialmente diretto..
E ti perdi in un viaggio nei sensi ..
che valica la logica...
Ma non sempre servono turbamenti
Trovarsi a perdere la bussola 
per scoprire che non tutto ha una traccia definita 
o una destinazione predeterminata..
E domani forse ... ci sarà molto altro da guardare ... 
e qualcuno a cui dedicarsi... 

sfoglia
novembre        gennaio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 121131 volte

change the way you are

 

se senti che non è questa la giusta direzione

cambiala ..

non c'è strada alcuna che tu debba percorrere

se non quella che senti nei tuoi piedi

e nei battiti del tuo cuore 

 

 

 

 

Prenditi il tuo tempo

ovunque vai

 Prenditi il tempo

di fare le scelte giuste

per te stesso

 Perché se non decidi oggi

Domani non potrai avere

una seconda scelta

E magari quei pochi secondi

saranno un rimpianto

che non si cancella

 

 

 

 

 

sono razio e irrazionalità
sono la luce ma anche un buio profondo
sono loquace ma uccido con i miei silenzi

sono infondo tutto quello che non dovrei essere..

 




 




in un apparente precario equilibrio
procedo senza remore sul cammino prefisso
annaspo di tanto in tanto
ma a tutti capita...
l'importante è metterci volontà..

stranger than you think
be sure
 






di quanti respiri
sarà fatta la nostra vita..

quanti palpiti avrà il cuore
per i nostri sentimenti

perchè contarli

se puoi sognare
che siano infiniti..





chiudi ...
spegni tutto
non tediarmi oltre
mente insoddisfatta..
ora so che il cuore
ha il sopravvento
anche se ancora
mi suona oscura la direzione
 in cui intende andare







voglio disegnare un mondo a colori
per ogni azione una sfumatura di ovazione
per ogni pensiero lo stupore di un arcobaleno





infondo era solo un regalo..
ma lo strinse tra le mani
come potesse volare via..
come il più dolce dei baci
che sia mai stato dato...









specchiarsi in se stessi
capire che quello che vediamo
non è che la realtà
di quello che non saremo mai








che inizio
che fine
se la pausa è sublime
che gioia
che dolore
se non ci sono le parole
che astio
che vendetta
sono rimasta di vedetta
che ozio
che noia
ma dov'è finita tutta quella gioia?







UN TEMPO CI CREDEVO...
SI LO GIURO..
CI CREDEVO DAVVERO...!!!






é una strada strana...
sconosciuta
agoniata
sospesa in una parentesi di SE..
allora imparando a rallentare..
mi fermo in quel limbo di pensieri
che ci appartenevano...
e come sempre ..
ritrovo te...








ti vorrei sulle mie labbra...

ti vorrei nei miei occhi...

ti vorrei...





 



don't look back!





 

Ho sorriso per pochi secondi

Ma tu hai ricambiato

E non sono servite parole

Era tutto chiaro

Ora voglio un bacio

 


Sono 

Terra Aria

Fuoco Acqua..

Sono Notte E Giorno..

Luna E Sole..

Sono La Femminilità Di Un Uomo

E La Mascolinità Di Una Donna

Sono Sogni Quotidiani

E Realtà Notturne..

Sono Tutto Quello

Che Puoi Immaginare Io Sia

 

 

Non Cercarmi Invano

Sono Qui Di Fronte A Te

Se Solo  Sentissi

Come Mi Muovo Nella Notte

Quando I Pensieri

Parlano In Sordina

Vedresti Il Cielo

Con Le Sue Stelle

Che Riflettono

La Loro Luce Eterea

E Iridescente In Me

 

 

 

 

                   

 

 

quanti desideri inesauditi

ogni giorno

passano nei nostri pensieri


sono volatili e passeggeri

come le prime folate di vento annuale..

desideri impilati

che non hanno sapore di vissuto

ma sentore di voglie nascoste

vuoi trovare al tuo fianco quell'amore

quel qualcosa

che ti faccia battere forte il cuore

quell'estasi

che permane nel tempo

ma intanto continui ad ottenere altro


non v'è pace nella mente

che vaga

da spazi infiniti a infinitesimali istanti


non c'è posto dentro al cuore

per qualcosa di sconosciuto

trovare quello che si cerca

è impresa irragiungibile


se neanche in te

hai davvero la certezza


che vuoi davvero

quello che pensi di volere

contorci le idee

per dar loro una forma accettabile


immagini

quello che non puoi sapere per certo

plasmi emozioni

a immagine e somiglianza

di quello a cui aspiri


ma non hai null'altro

che fantasia ad aiutarti


e per quanto sia immensa e colorata


non contiene i sapori

ne gli aromi

di quello che è lontano

e ignoto


ma a cui forse un giorno

riuscirai davvero ad arrivare

 









prenderò a piene mani
questi piaceri sottili che a volte capitano
non ci penserò sopra
rischierei di perdere l'attimo magico..